Associazione Giovanni Testori

Contenuti

Interrogatorio a Maria al Festival di Asti

il 29 giugno 2010, Interrogatorio a Maria, Asti, Centro Giraudi, piazza San Giuseppe 1, per la regia di Walter Manfré, con Caterina Vertova, di Giovanni Testori

Dopo l'esperienza siciliana del 2007 Caterina Vertova torna ad interpretare la Vergine Maria nello spettacolo testoriano Interrogatorio a Maria.
Scritto nel 1979 fa parte, assieme a Conversazione con la morte e Factum est, della cosiddetta "Trilogia sacra". Un momento altissimo nella produzione artistica testoriana ma che si distanzia dai toni accesi e spasmodici che l'avevano caratterizzata »
sino a quel momento. Interrogatorio a Maria stupisce per la calma speranza che pervade tutto il testo e dona il la a tutti gli ultimi 20 anni di poesia testoriana. Ecco le parole pronunciate da Giovanni Paolo II nel 1984 al termine della rappresentazione che Testori fece a Castelgandolfo: Si potrebbe dire semplicemente grazie. Ma sento che non basta. Avevo già letto questo testo, ma la sua trasposizione teatrale è un’altra cosa. La vera lettura del suo lavoro, signor Testori, l’ho fatta dunque questa sera.Per questo spettacolo così semplice »
e affascinante per il suo contenuto essenziale, religioso, profondamente teologico, umano, perenne e insieme totalmente nostro, dico e ripeto grazie. Per contatti stampa: Thomas Schael press@caterinavertova.com 348 7092070 Se vuoi scoprire altre citazioni su Testori clicca qui.