Associazione Giovanni Testori

Contenuti

E' morta Federica Galli

"Che mi succede, adesso che le incisioni della Galli conosco una per una, adesso quando mi si parano dinanzi i filari dei pioppi, le intrecciate robinie o i tronchi bianchissimi, quasi argentei delle betulle? E' il suo segno che vedo e che mi permette di vedere, conoscere, toccare e amare quei campi, quegli alberi e le edere che s'attorcigliano sui tronchi, quasi volessero difenderli da non so che altra offesa l'uomo intenda loro infliggere"

G. Testori, in "Corriere Illustrato", 17 gennaio 1991, pp. 22-23.  

Venerdì scorso, 6 febbraio 2009, è »
morta, all'età di 77 anni, Federica Galli. L'"inciditrice", come amava chiamarla Giovanni Testori,replica orologi rolex era una notissima acquafortista nativa di Soresina che con il critico novatese aveva stretto una affettuosa amicizia. Sulla Galli e sul valore della sua opera si sono soffermati i maggiori critici d'arte e letterati italiani del secolo scorso: da Leonardo Sciascia a Dino Buzzati per arrivare a Carlo Castellaneta.