Associazione Giovanni Testori

Contenuti

1000 spettatori per Erodiade alla Statale

2006-11-28, Università Statale, Milano, con Adriana Innocenti

Travolgente successo per Erodiade

28 novembre 2006: Una giornata indimenticabile che avrebbe infiammato lo stesso Testori. Non solo per la bravissima Innocenti che nel ruolo dell'eroina caduta in disgrazia sembra guadagnar bravura negli anni anziché sfiorire, ma per l'abbraccio di un pubblico giovane che ha risposto con calore di fronte a questo testo ancora vivo. Un esempio virtuoso insomma, in cui grazie al sostegno dell'Associazione Testori, del Comune di Milano e l'intelligente risposta

»

dell'Università degli Studi, un gruppetto di studenti si dimostra capace di riaccendere un punto di novità nella vita universitaria.Allo spettacolo è seguito l'interessantissimo intervento del Professor Turchetta che, con lucida e puntuale sintesi, ha collocato la scrittura del dramma testoriano nella tradizionale attenzione della cultura europea verso la vicenda di Erodiade. Una relazione che ha completato l'iniziativa all'Università di Milano, fornendo strumenti critici interessantissimi, e che speriamo di potervi render nota al più presto,

»