Associazione Giovanni Testori

Contenuti

ARRIVA A NAPOLI SDISORE'

2003-11-16, SdisOrè, Napoli, Teatro Nuovo, Francesco Frongia

di Giovanni Testori, musiche originali di Filippo Del Corno, fisarmonica Fabio Barovero

"Il mio Oreste è la tragedia della vendetta che non placa, dell’ordine ristabilito che non pacifica. Di fronte alla città che gli offre il perdono sociale, Oreste rifiuta questo ritorno alla normalità, questo metter a tacere la coscienza attraverso il ricatto. Ben altri sono i perdoni, le riconciliazioni che attende: “Il rematore della mia barca, non è ancora venuto”, dice alludendo a un Messia

»

lontano ma presente".

G.Testori

Dal 16 al 21 novembre

Info:

www.elfo.org

info@elfo.org

Vai alla recensione di Maurizio Crippa