Associazione Giovanni Testori

Contenuti

Cleopatàs di Giovanni Testori

con Marta Ossoli per la regia di Mino Manni
13-18 Dicembre 2016
La Cavalerizza del Teatro Litta
(Corso Magenta 24, Milano)

Promozione speciale per gli amici di Associazione Testori: biglietti a €9 per tutte le repliche*

Che cosa rimane della “gran reina” Cleopatra una volta deposta la corona d’Egitto? Sarà ancora la meravigliosa imperatrice capace di terrorizzare e sottomettere interi popoli al suo capriccio oppure una semplice “bagascia” di paese che millanta un passato che non è mai esistito? Cosa giunge fino a noi attraverso i secoli

»

al di là della patinata aura del mito?

L’opera di Testori, con la sua forza innovativa e prorompente, ci avvicina ad un personaggio che parrebbe distante e difficilmente riconducibile al contesto in cui viviamo.

La sua Cleopatràs, spogliata degli abiti regali e rivestita solo di carne e sangue ci parla in un linguaggio crudo e palpitante, in un dialetto che appartiene a tutti e che rievoca un’Italia ormai dimenticata.

La “reina” viene rappresentata nella sua essenza più pura, nell’universalità del suo essere Donna, una donna che ha pienamente

»

vissuto, amato, goduto e perso irrimediabilmente tutto.

Testori intona il lamento, il “laio” della vedova, che ha vissuto la guerra e ne è uscita perdente, un lamento di morte che sfocia tuttavia in un appassionato inno alla vita: attraverso i ricordi della terra natìa la donna rivive i tempi d’oro dell’amore col suo “Tugnàs”.

ad accompagnare lo spettacolo un ciclo di incontri:
TESTORI/SHAKESPEARE, ANDATA E RITORNO – Ambleto, Macbetto e Cleopatràs

13 dicembre 2016 – ore 22 c.a
Testori e il passato come energia viva – con Antonio

»

Syxty e Giuseppe Frangi – con la partecipazione di Marta Ossoli e Mino Manni

15 dicembre 2016 – ore 22 c.a
Violazione per amore. La lingua di Ambleto e Macbetto - con Renato Palazzi:

18 dicembre 2016 – ore 18 c.a
Shakespeare in Via Pier Lombardo - con Andrea Bisicchia

moderatore degli incontri Giuseppe Frangi
 

CLEOPATRÀS di Giovanni Testori
regia Mino Manni e con Marta Ossoli
assistente alla regia Serena Lietti
disegno luci Alberto Gualdoni
spettacolo prodotto con il sostegno e la collaborazione di amministrazione comunale di castel san giovanni,

»

diana ceni, giulio fassina, francesco paladino, angelo sordi, nuccia zuterni

da martedì a sabato ore 21:00 – domenica ore 17:00
Durata: 55 minuti
Biglietti: Intero 14€ Under35 e Over65 10€
Abbonamento: 10 Identità, 5 Identità, UNIdentità, IDono

*Per aderire alla promozione è sufficiente scrivere una email a biglietteria@mtmteatro.it o telefonare al numero 0286454545 e attendere una conferma. La disponibilità  dei biglietti in promozione è limitata.